L'Oracolo – Prendi i soldi e scappa

A
A
A
di Matteo Chiamenti 22 Maggio 2009 | 15:15
Strane visioni dal mondo della finanza. Un accredito eccessivo può fare la nostra gioia.

Immaginatevi la scena. Chiedere in prestito 10.000 dollari neozelandesi (circa 4.600 euro) e trovarsene sul proprio conto 10 milioni. Un piccolo errorino della banca. Scagli la prima pietra chi non sarebbe tentato di scappare via con tutto il malloppo. Evidentemente la pietra è stata scagliata ben bene da una coppia neozelandese, la quale ha deciso di svignarsela con più di metà del ricevuto.

I due, sembra gestori di una pompa di benzina, non si sa che fine abbiano fatto; tuttavia la rappresaglia della banca Westpac è già partita. La stessa ha annunciato una “vigorosa azione penale e civile per il recupero della somma” ricordando che il denaro trasferito per errore su un conto non diventa in alcun modo di proprietà dei titolari dello stesso.

Pensando a questa vicenda non può che nascere in noi un sorriso. Dopo Modoff e imbroglioni vari che il mondo della finanza ha sfornato ultimamente  a danno dei risparmiatori, è segnale di democrazia del caso il fatto che, ogni tanto, possa anche accadere il contrario. Per una morale che sa di catarsi. Anche se poi, tornando sul pianeta terra, le rivoluzioni sono spesso solo di facciata. Come ci ricordava Giuseppe Tomasi di Lampedusa ne Il Gattopardo “Tutto cambia affinchè tutto rimanga come prima”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

L’Oracolo – Pensionati e mazzati

L’Oracolo – Parole a vanvera

L’Oracolo – Con la Play ti giochi la carta di credito

NEWSLETTER
Iscriviti
X