Falso segnale ribassista per l’EuroStoxx 50

A
A
A
di Finanza Operativa 30 Agosto 2018 | 09:00

La tenuta e il successivo rimbalzo dopo il test a 3.440 punti della media mobile a 21 sedute ha riportato l’indice EuroStoxx 50 all’interno del canale ascendente che da metà asosto sostiene i corsi. Probabile perciò che la violazione del supporto dinamico (limite inferiore del suddetto canale) possa essere archiviato come un mero falso segnale ribassista.

Operativamente però, per assistere a un ulteriore credibile allungo del paniere è essenziale la conferma del superamento della resitenza statica posta a quota 3.465, livello oltre il quale i successivi target diventerebbero prima l’area a ridosso dei 3.475 punti e poi quota 3.500, dove ora transita la trendline discendente originatasi a fine maggio.

Nell’ipotesi in cui invece i corsi dovessero tornare a incrociare al ribasso a quota 3.440 le coincidenti medie mobili a 21 e 50 sedute, l’indice subirebbe probabilmente un ritracciamento con target a 3.425 prima e in zona 3.400 in seguito.       G.R.


 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: avanti ma col fiatone

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 aggiornano i massimi da inizio anno

Per Fib, Dax ed EuroStoxx 50 prosegue il movimento laterale

NEWSLETTER
Iscriviti
X