Under 44 a Milano tra acquisto e affitto

A
A
A
di Finanza Operativa 4 Settembre 2018 | 13:30

Come si comportano gli Under 44 che cercano casa a Milano e che si sono rivolti alle agenzie del gruppo Tecnocasa?

Innanzitutto il campione, nel primo semestre del 2018, vede una percentuale del 73,3% che sceglie di acquistare e il 26,7% che sceglie di andare in affitto. Quest’ultima quasi sempre è la scelta di chi si trasferisce a Milano per motivi legati al lavoro (66,2%). Il bilocale è la tipologia più acquistata e più locata da chi rientra in questa fascia di età anche e soprattutto per il prezzo ed il canone di locazione, decisamente più abbordabili. Il trilocale è la seconda scelta tra gli acquirenti, il monolocale tra gli inquilini. Tra gli acquirenti under 44 prevalgono le coppie e le famiglie (61,3%),anche se un buon 38,7% è rappresentato da single. Questi ultimi salgono al 64,2% tra chi sceglie la locazione.

L’Ufficio Studi Tecnocasa ha analizzato quali sono le macroaree dove si sono concentrate maggiormente le compravendite e le locazioni e, in entrambi i casi, prevale la macroarea Bovisa-Sempione. Al secondo posto tra gli acquirenti c’è la macroarea Vercelli-Lorenteggio (con una maggiore concentrazione nei quartieri più periferici), tra gli inquilini prevale Navigli-Famagosta. Non a caso si tratta proprio di quelle aree che inglobano i quartieri con le università più importanti della città ed i quartieri a ridosso delle grandi riqualificazioni (Porta Nuova e City Life), ma con prezzi più accessibili. Non dimentichiamo infatti che, negli ultimi tempi, complice il ribasso dei prezzi si assiste ad un rientro in città dall’hinterland dove, in epoca di boom immobiliare, soprattutto i più giovani avevano scelto di trasferirsi.

UNDER 44 A MILANO
Scelta abitativa
Acquisto 73,3%
Locazione 26,7%
Motivo Acquisto
Abitazione principale 85%
Investimento 15%
Tipologia Acquistata
Monolocale 5,4%
2 locali 43,9%
3 locali 42,4%
4 locali 7,1%
5 locali 1,2%
Stato civile acquirenti
Single 38,7%
Coppie e Famiglie 61,3%
Motivo locazione
Scelta abitativa 26,5%
Studio 7,3%
Lavoro 66,2%
Tipologia locata
Monolocale 21,7%
2 locali 62,5%
3 locali 13,8%
4 locali 2,0%
Stato civile inquilino
Single 64,2%
Coppie e Famiglie 35,8%

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Tasso fisso o variabile?

Costi di casa: le tariffe aumentate dopo l’emergenza Covid

Una casa di proprietà costa cara, in media 11.304 euro all’anno

NEWSLETTER
Iscriviti
X