Autostrada To-Mi conferma l’inversione rialzista. I prossimi target tecnici

A
A
A
di Finanza Operativa 10 Settembre 2018 | 16:00

Autostrada To-Mi (Astm) ha di recente beneficiato di un rimbalzo tecnico dopo la conferma della tenuta del supporto dinamico discendente che dalla seconda metà dello scorso febbraio sostiene il titolo mantenendolo in un ampio canale ribassista di medio termine caratterizzato da un basso coefficiente angolare. In ottica di breve periodo, il suddetto rimbalzo ha spinto comunque i corsi hanno a superare di slancio la resistenza statica posta a quota 18 e a incrociare al rialzo a 18,40 la media mobile a 21 giorni.

Nella seduta odierna Astm si avvia poi a confermare la chiusura del gap ribassista aperto a 19,80 euro lo scorso 14 agosto, movimento che potrebbere preludere a un ulteriore allungo in prima battuta verso quota 20,35, dove transita ora la media mobile a 50 giorni e in seguito verso il test della resistenza in area 22 euro.

Attenzione però: è fonadamentale posizionare uno stop loss a 18,30 euro, dove al momento transita la media mobile a 21 giorni al di sotto della quale si profilerebbe l’inizio di una correzione.


 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ftse Mib ancora in un trend laterale

Ftse Mib, un “rimbalzo del gatto morto”?

Astm rimbalza in scia ad Atlantia dopo il test del supporto statico

NEWSLETTER
Iscriviti
X