Fib di nuovo al test del supporto statico di medio termine

A
A
A
di Finanza Operativa 5 Ottobre 2018 | 18:00

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, sista rapidamente riavvicinando al test del supporto statico di medio termine posto in area 20.200/20.140 punti. Un sostegno molto importante, la cui eventuale violazione (se confermata) aprirebbe la strada a un ulteriore e potenzialmente profondo ritracciamento dei corsi.

In quest’ottica i prossimi obiettivi sono individuabili prima a  quota 19.950 (minimo del 24 aprile 2017) e in seguito a 19.510, dove il 21 aprile 2017 era stato aperto un gap rialzista. E solamente la conferma del ritorno al di sopra dei 20.500 punti favorirebbe una crediblie inversione rialzista, con obiettivi, nel caso, a 20.750 prima e oltre la soglia dei 21.000 punti in seguito.     G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X