Piaggio, possibile doppio minimo benchè discendente

A
A
A
di Finanza Operativa 11 Ottobre 2018 | 16:00

Piaggio si sta rapidamente avvicinando al testin area 1,80 euro della zona di supporto dinamica dove i corsi potrebbero disegnare un doppio minimo, seppure discendente. Una formazione tecnica che, almeno in ottica di breve termine, potrebbe favorire un rimbalzo del titolo. Un movimento agevolato poi anche dal profondo ipervenduto in cui si trovano tutti i principali indicatori e oscillatori.

In quest’ottica, al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a quota 1,90 e in seguito in zona 1,98/2,03. Di fondamentale importanza però posizionare uno stop loss a quota 1,80, al di sotto del quale si profilerebbe la continuazione dell’attuale downtrend. Negli ultimi 12 mesi il titolo ha perso circa il 28 e, alle quotazioni attuali il rendimento del dividendo è pari al 2,90 per cento.    G.R.


 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: la Cina sta cambiando gli obiettivi di crescita. Ecco come muoversi

Mercati, per il future sul Ftse Mib è cruciale la tenuta di quota 23.750

Tinexta aggiorna il massimo storico. I prossimi target tecnici

NEWSLETTER
Iscriviti
X