Saes Getters prova a confermare l’inversione rialzista dopo il test del supporto

A
A
A
di Finanza Operativa 17 Ottobre 2018 | 17:00

Saes Getters potrebbe aver trovato un valido livello di supporto dopo il test del sostegno statico di lungo termine posto in area 17,30 euro. Da qui i corsi stanno infatti provando da qualche seduta a invertire al rialzo la rotta. Un movimento accompagnato da volumi superiori alla media trimestrale e mensile e agevolato dal posizionamento dei principali indicatori tecnici ancora in territorio di ipervenduto.

Dal punto di vista operativo, al rialzo, i prossimi obiettivi del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 19 e, in seguito (probabilmente dopo una breve fase di consolidamento laterale) nell’area compresa tra i 20 e i 20,50 euro. Di fondamentale importanza però posizionare un rigido livello di stop loss quota 17,30.

Negli ultimi 12 mesi il titolo ha lasciato sul campo a Piazza Affari il 31%, ma ai prezzi attuali il redimento del dividendo (dividend yield) è pari al 3,9 per cento.     G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il petrolio Brent sui livelli del 2018. I prossimi target e gli Etc

Borse internazionali: il punto tecnico della settimana

Ftse Mib: la fase laterale ora va osservata su base settimanale

NEWSLETTER
Iscriviti
X