Mercati – In attesa dei rialzi

A
A
A
di Redazione 9 Giugno 2009 | 07:10
I principali mercati europei sono prossimi alla parità, anche se l’incertezza continua a farsi sentire.

Grazie ad un improvviso rialzo avuto nella seconda parte di seduta, e dalle motivazioni poco comprensibili, l’indice S&P 500 limita i danni chiudendo a -0,10% ed il Nasdaq Composite a -0,38%.

In negativo i mercati asiatici con l’indice Nikkei 225 a -0,80% con vendite concentrate sugli esportatori, Hang Seng a -0,94% e ASX 200 a -0,91%.

I listini europei cercano di seguire la rotta aperta da New York ieri sera ed avanzano di quasi un punto percentuale con Piazza Affari come migliore del lotto.

Stabile il mercato obbligazionario dopo il roll dei contratti con il bund future in area 118.

Euro in ripresa contro dollaro che ritorna al di sopra di 1,39 e yen in area 136,60.

L’unico dato macro di un qualche rilievo, seppur moderato, sarà la produzione industriale in Germania alle 12 in una giornata comunque priva di spunti.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: la view di Credit Suisse

Mercati, le valute degli emergenti restano stabili

Forex: i target price di Goldman Sachs sui cambi principali

NEWSLETTER
Iscriviti
X