Fib in cerca di uno stabile livello di supporto

A
A
A
di Finanza Operativa 19 Ottobre 2018 | 18:00

Complice la lettera della Ue con la forte critica al Progetto di bilancio inviato il 15 ottobre dal Consiglio dei ministri a Bruxelles, il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, non riesce ancora a trovare un valido livello di supporto al quale appoggiarsi e dal quale tentare un recupero. I corsi hanno infatti nell’intraday di oggi nuovamente violato anche il supporto statico di breve termine posto a quota 19.000 punti, salvo poi recuperare parzialmente terreno.

Operativamente però, solo l’eventuale conferma del ritorno dei corsi al di sopra della trendline discendente di medio termine, ora in area a 19.480 punti favorirebbe lo sviluppo di un uptrend con target a 20.140 prima e 20.500 in seguito. Per contro, l’eventuale conferma del cedimento di 19.000 innescherebbe uno nuovo scivolone verso 18.850/800 prima e in zona 18.500 in seguito.        G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: colpo di reni per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50

Mercati: Fib, Dax, Euro Stoxx 50 future confermano il downtrend

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future tentano un timido recupero

NEWSLETTER
Iscriviti
X