Focus commodity: platino

A
A
A
di Finanza Operativa 2 Novembre 2018 | 08:45

Platino sempre più brillante in Borsa: il prezzo spot del metallo ha accelerato al rialzo in scia alla recente fase ribassista del dollaro (a cominciare dal cambio contro euro) e dopo il test della media mobile a 21 sedute al momento passante per 829 dollari per oncia. Un movimento che conferma lo sviluppo del canale ascendente intrapreso dal metallo a metà agosto.

Dal punto di vista operativo i prossimi obiettivi tecnici dei corsi sono individuabili in prima battuta a quota 875 e, dopo una probabile quanto salutare fase laterale di consolidamento di breve termine, nell’area compresa tra la soglia dei 900 dollari e quota 912, top dello scorso giugno. Attenzione però: è importante posizionare uno stop loss (o stop and reverse) a quota 825, dove transita il supporto dinamico ascendente di medio termine al di sotto del quale si profilerebbe un ritracciamento.

Per sfruttare l’uptrend di questa materia prima a Piazza Affari sono disponibili una serie di Etc: il Xtrackers Physic Platinum Eur Hedged Etc, l’Etfs Physical Platinum, l’Etfs Platinum e l’Etfs 2x Daily Long Platinum.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X