Pirelli & C. rimbalza dopo il test del supporto e della media mobile

A
A
A
di Finanza Operativa 7 Novembre 2018 | 16:00

Pirelli & C. sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto dinamico ascendente di breve termine, coincidente a 6,24 euro con il passaggio della media mobile a 21 sedute, che dalla seconda metà del mese scorso funge da limite inferiore al canale rialzista all’interno del quale si muove il titolo.

Un movimento che ha buone chance tecniche per proseguire vista tra l’altro l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato dei principali indicatori. A patto però di un incremento degli scambi, per ora poco sostenuti. In quest’ottica i prossimi obiettivi dei corsi sono individuabili a quota 6,75 in prima battuta e in seguito, eventualmente dopo una fase laterale di consolidamento di breve termine, a ridosso della soglia dei 7 euro.

Attenzione però: è essenziale posizionare uno stop loss molto rigido alla violazione del supporto individuato a quota 6,24, sostegno al di sotto del quale si profilerebbe l’inizio di un ritracciamento del titolo.      G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Pirelli torna ad accelerare a Piazza affari, I prossimi target tecnici

Pirelli conferma lo sviluppo di un canale rialzista. I prossimi target

Ftse Mib alle prese con un “inverted hammer”. Le azioni sotto la lente

NEWSLETTER
Iscriviti
X