Fib al test dei minimi

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Novembre 2018 | 18:00

Fib al test dei minimi da inizio anno. Il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, si posiziona a ridosso del bottom toccato a 18.360 punti alla fine dello scorso mese di ottobre con un downtrend confermato dopo l’incrocio al ribasso della media mobile a 21 sedute in area 19.000.

Dal punto di vista operativo, se il derivato confermerà la tenuta del supporto a 18.720 potremmo anche assistere alla formazione di un doppio minimo e a un successivo tentativo di inversione. In quest’ottica, al rialzo, i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a quota 19.360 e in seguito nell’area compresa tra i 19.500 e i 19.860 punti. Per contro, in caso di cedimento confermato del sostegno a 18.360 per il future si profilerebbe una nuova discesa verso l’area compresa tra quota la soglia dei 18.000 e i 17.750 punti.               G.R.


 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx future: prossima fermata sui top di agosto

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future continuano nel lento recupero

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future provano a recuperare terreno

NEWSLETTER
Iscriviti
X