State Street: fiducia degli investitori ancora in calo a novembre

A
A
A
di Finanza Operativa 29 Novembre 2018 | 10:00

State Street Global Exchange ha annunciato i risultati sulla fiducia degli investitori rilevata dallo State Street Investor Confidence Index® (ICI) nel mese di novembre 2018.

L’indice globale è sceso di 1,7 punti, a quota 82,7 rispetto agli 84,4 punti di ottobre. La fiducia degli investitori in Nord America è calata ulteriormente, con l’indice che ha toccato i 79,2 punti dai precedenti 81,6. Trend inverso in Europa, dove l’indice ha riportato un leggero incremento di 0,4 punti, a quota 91,9, e in Asia, dove l’ICI è salito di 2,6 punti, raggiungendo la soglia di 102,2.

Sembra che questo mese il sentiment degli investitori abbia registrato un’inversione di tendenza: ad eccezione degli investitori asiatici, l’ottimismo in un contesto caratterizzato dalle recenti turbolenze di mercato si è ridotto drasticamente. Di conseguenza gli investitori stanno fortemente modificando la propria esposizione agli asset di rischio”, ha affermato Kenneth Froot di State Street Associates, divisione di servizi di ricerca e consulenza di State Street Global Exchange.

“Mentre il sentiment dei consumatori e dei responsabili acquisti a livello globale si sta evolvendo gradualmente per riflettere il potenziale dei venti economici contrari, la fiducia degli investitori ha riportato uno dei peggiori e più rapidi cali degli ultimi dieci anni. I drastici peggioramenti di agosto e settembre sono stati un profetico campanello d’allarme della volatilità di mercato che ha dominato il quarto trimestre e la fiducia degli investitori è scesa nuovamente a novembre”, ha dichiarato Michael Metcalfe, senior managing director e responsabile Global Macro Strategy di State Street Global Markets.

“Un elemento sorprendente dei risultati di questo mese, considerato il pessimismo sul potenziale di una guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, è che il sentiment degli investitori asiatici è effettivamente migliorato nel corso del mese”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: crolla la fiducia

Mercati, Svizzera: crolla la fiducia dei consumatori

Investimenti, cresce la fiducia

NEWSLETTER
Iscriviti
X