Frode Madoff: La Svizzera apre inchiesta sul Banco Santander

A
A
A
Avatar di Marco Mairate 22 Giugno 2009 | 09:10
La banca spagnola è stata una delle più colpite (o meglio i suoi clienti) dallo scandalo Madoff. Truffa in cui gli investitori della unit hedge del gruppo spagnolo hanno perso centinaia di milioni di euro. Ora la Procura di Ginevra vuole vederci chiaro e capire se c’è del dolo nell’operato dei manager spagnoli.

E’ ufficiale, Dario Zanni, pubblico ministero con sede a Ginevra, ha aperto un fascicolo tutto concentrato sull’attività di Optimal Investment Service, unit dedicata agli investimenti alternativi controllata dal Banco Santander. A chiedere l’apertura del caso è Geneva Partners, una società di investimento indipendente, che comprò prodotti finanziari proprio da Optimal Investment Services SA.

Nelle scorse settimane il gruppo bancario spagnolo aveva deciso di mettere una pietra sopra la triste vicenda Madoff, costata 2,33 miliardi di euro ai clienti della banca spagnola facendo però guadagnare al gruppo 100 milioni di commissioni tra il 2006 e il 2007 (solo qualche milione fu invece investito direttamente dal Santander).

La banca, esposta verso Madoff attraverso i fondi hedge Optimal, ha così deciso di non proseguire nelle cause cui sarebbe andata incontro e ha restituito quasi la totalità dei fondi prelevati nei 90 giorni precedenti la scoperta dello “scheme”. Ai clienti invece è stata offerto un piano di risarcimento che coprirà oltre il 50% delle perdite subite dalla clientela. Piano accettato dal 93% dei clienti, fa sapere il Santander.

Quello che però non è andato giù agli inquirenti ginevrini sarebbe il ruolo di alcuni manager di Optima, tra cui l’amministratore delegato Manuel Echeverria che, insieme al suo team di 4 persone, nel settembre del 2008 decise misteriosamente di lasciare il gruppo Optimal per spostarsi alla Notz Stucki, una banca privata svizzera. Ora il tempismo e la poca pubblicità di questa mossa (gli investitori non vennero informati del cambiamento di management) lascia molti dubbi sul ruolo di Optimal e dello stesso Echeverria. Ma secondo gli incartamenti del trustee americano, Irving Picard, Optimal non aveva conoscenza della frode cui era andata incontro.

Dario Zanni, il pubblico ministero responsabile delle indagini, ora ha il compito proprio di verificare eventuali resposabilità del management e ha già detto di non essere del tutto soddisfatto di come Echeverria gestì il suo business, sollevando l’ipotesi che il manager “sapesse dell’attività fraudolenta di Bernard Madoff o non avesse fatto bene il suo lavoro di due diligence quando investì in Madoff”.Dal canto suo il Santander si è sempre pronunciata innocente davanti a tali accuse, affermando che il lavoro con Madoff è sempre stato caratterizzato da chiarezza e trasparenza.

L’investigazione però non si preannuncia breve e secondo il tribunale ci vorranno almeno due anni prima di avere un verdetto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Santander, Orcel affila le armi

Santander, eccellenza nella gestione delle risorse umane

Santander, l’acquisto del Banco Popular zavorra l’utile

Aumento Banco Santander, la lista dei potenziali collocatori si allunga

Banco Popular, per Single Resolution Board non c’erano alternative al bail in

Banco Popular, arriva il salvagente del Santander

Quattro pretendenti per Allfunds

Banco Santander, profitti trimestrali in calo

Banco Santander offre un sistema blockchain in Uk

Banco Santander si converte ai sistemi blockchain

Borse europee in frenata, scattano prese di profitto sui finanziari

Europa indietro tutta dopo il no dell’Iran all’accordo sul petrolio

Unicredit torna a mettersi in luce a Milano

Nokia e Santander guidano i cali delle blue chip europee

Giornata di prese di profitto in tutta Europa

Il Santander incrocia le dita per l’America Latina

Banco Santander batte le attese, riparte in borsa

Cala il rischio contagio, le banche spagnole rimbalzano

Gli utili delle banche italiane restano nani in Europa

L’Europa attende Draghi, listini in moderato calo

Banco Santander punta verso Siena? Il titolo vola

Torna qualche presa di profitto sulle banche italiane

Banco Santander aumenta il capitale

Carige piace più al Banco Santander o al Credit Agricole?

Cnp Assurance farà bancassurance col Santander

Santander torna a sperare nell’America Latina

Santander spera nella ripresa dell’America Latina

Prelios, Marco Andreasi è il nuovo cfo

Dati e minute Fed impensieriscono Wall Street

Aletti Gestielle sgr Top Funds febbraio 2014

Le trimestrali fanno lo sgambetto a Wall Street

Eurostat: disoccupazione europea stabile

Santander: il real estate in Spagna e Brasile abbatte gli utili

NEWSLETTER
Iscriviti
X