Piaggio sorpassa la trendline discendente di medio termine

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 6 Dicembre 2018 | 17:00

In scia ai dati che hanno mostrato un incremento delle immatricolazione di moto e scooter in Italia a novembre, Piaggio si difende al meglio dai ribassisti che stanno di nuovo penalizzando il listino milanese. Dal punto di vista tecnico il titolo ha infatti oltrepassato a quota 1,85 la trendline discedente di medio termine che dalla seconda metà dello scorso mese di luglio impediva ai corsi di invertire al rialzo la rotta.

Operativamente un ulteriore allungo è favorito anche dal posizionamento dei principali indicatori e oscillatori tecnici, ancora distanti dalla zona di ipercomprato e i prossimi obiettivi sono individuabili prima a quota 1,95, poi in area 2/2,04 e ancora in zona 2,10/2,16. Di fondamentale importanza però posizionare uno stop loss a quota 1,834, dove al momento transita la media mobile a 50 sedute.    G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Tinexta aggiorna il massimo storico. I prossimi target tecnici

STMicroelectronics prova ad allungare ulteriormente il passo

Bper prossimo al test di un importante livello di resistenza

NEWSLETTER
Iscriviti
X