Fib prossimo al test dei minimi

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 10 Dicembre 2018 | 18:00

Si riavvicina ai minimi da inizio anno il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, sceso oggi fino a segnare un minimo intraday a 18.515 punti, 155 punti sopra al suddetto bottom toccato a fine ottobre. Un livello di supporto che se sarà violato (movimento plausibile vista anche l’ancora ampia distanza dalla zona di ipervenduto tecnico dei principali indicatori) potrebbe spingere il derivato a ridosso della soglia dei 18.000 punti in prima battuta e in seguito in area 17.800/17.700.

Per contro, nell’ipotesi in cui il derivato dovesse confermare la tenuta del sostegno a 18.360 potremmo assistere a un rimbalzo dei corsi prima verso 18.970, dove transita la media mobile a 21 sedute, e in seguoto a 19.200, dove passa invece lamedia mobile a 50 giorni.     G.R.


 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: eventuali ribassi saranno limitati al breve termine

Borse internazionali, lo scenario tecnico della settimana

Mercati: guai a volere anticipare eventuali ribassi dei listini

NEWSLETTER
Iscriviti
X