Formazione a “U” per Marr

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 12 Dicembre 2018 | 17:00

Marr sta disegnando una formazione a “U” in  scia alla discesa iniziata nella seconda settimana del mese scorso e alla successiva inversione rialzista dopo il test del minimo in area 19 euro. Un movimento che come target ultimo ha l’area compresa tra i 22 e 22,50 euro, favorito anche dalla distanza (ancora ampia) dalla zona di ipercomprato tecnico dei principali indicatori e oscillatori.

Di cruciale importanza però posizionare un rigido livelli di stop loss a 20,65 euro, dove coincidono al momento il supporto dinamico e quello statico, entrambi di breve termine, livello al di sotto del quale verrebbe meno la suddetta figura tecnica e si profilerebbe l’inizio di un ritracciamento. Da notare poi come alla quotazione attuale il titolo vanti un rendimento del dividedo del 3,5 per cento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Volkswagen pronta a diventare leader nel settore delle auto elettriche

Mercati, il punto tecnico settimanale di Eugenio Sartorelli (Siat)

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 in stand-by. I livelli tecnici da tener d’occhio

NEWSLETTER
Iscriviti
X