Argento in un canale ascendente, per ora, di breve termine

A
A
A
di Finanza Operativa 13 Dicembre 2018 | 17:00

Grazie al recente superamento della resistenza statica di breve termine, coincidente in area 14,50 dollari per oncia con il passaggio della media mobile a 50 sedute, l’argento prosegue nel recupero all’interno del canale rialzista intrapreso dal prezzo spot del metallo a inizio novembre. Un movimento che ha buone chance tecniche per continuare, vista l’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato dei principali indicatori e oscillatori e l’ascesa dell’oro, rispetto al quale è ancora “in ritardo” (situazione statisticamente inconsueta).

Dal punto di vista operativo, al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili inizialmente sulla soglia dei 15 dollari per oncia e, in seguito, nell’aera di resistenza compresa tra quota 15,20 e 15,50. Nel”ipotesi in cui, per contro, l’argento dovesse eventualmente tornare al di sotto dell’attuale supporto a quota 14,50 si profilerebbe l’inizio di un ritracciamento con obiettivi a 14,10/13,85.

Al rialzo dell’argento a Piazza Affari sono disponibili i seguenti Etc: Etfs Silver, Etfs Eur Daily Hedged Silver, Etfs Eur Daily Hedged Silver, Etfs 2x Daily Long Silver, Boost Silver 3x Leverage Daily e Sg Etc Silver +3x Daily Lever Collateral.

Mentre al ribasso gli Etc sono: Etfs 3x Daily Short Silver, Boost Silver 2x Short Daily e Boost Silver 3x Short Daily.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, petrolio: a quota 100 l’obiettivo finale del rally in atto

Mercati: nuovo top per il Fib. Dax ed Euro Stoxx in trading range

Forex: Euro in un territorio tecnico inesplorato

NEWSLETTER
Iscriviti
X