Il Fib prova a mettersi definitivamente alle spalle l’ostacolo dei 20.000 punti

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 18 Dicembre 2018 | 18:00

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, sembra intenzionato a confermare il superamento dell’iportante soglia tecnica e psicologica posta a 20.000 punti dopo il rimbalzo dei cosi dalla media mobile a 21 giorni al momento passante per quota 19.685. Un movimento agevolato dall’ancora ampia distanza dei principali indicatori tecnici dalla zona di ipercomprato.

Operativamente,al rialzo i prossimi obiettivi del derivato sono individuabili in prima battuta a quota 20.300, poi a 20.500 e ancora, dopo un’eventuale quanto salutare pausa laterale di consolidamento, al test dei 21.000 punti. Per contro, in caso di cendimento del supporto a quota 19.685 per il Fib si profilerebbe l’inizio di una correzione con obiettivi a 19.500, 19.250 e ancora in zona 19.000.           G.R.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 in stand-by. I livelli tecnici da tener d’occhio

Mercati, Fib al test della media mobile. Dax ed Euro Stoxx 50 in laterale

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: avanti piano ma avanti

NEWSLETTER
Iscriviti
X