Fib di nuovo prossimo ai minimi. Domani il rollover con il contratto di marzo

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 20 Dicembre 2018 | 18:00

Nuova inversione ribassista per il Fib, che domani registrerà il rollover con contratto con scadenza marzo, tornato a incrociare al ribasso le coincidenti medie mobli a 21 e 50 sedute (rispettivamente ora passanti per 18.930 e 18.990 punti). Un movimento che sta rapidamente riportando i corsi al test del supporto statico di medio periodo posto a quota 18.360.

Operativamente, l’eventuale cedimento confermato del suddetto sostegno prietterebbe il derivato verso nuovio minimi da inizio anno con target al di sotto della soglia tecnica e psicologica dei 18.000 punti. In caso di tenuta di quota 18.360 si prospetterebbe invece un nuovo tentativo di ripresa verso la soglia dei 19.000 punti.          G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Fib al test della media mobile. Dax ed Euro Stoxx 50 in laterale

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: avanti piano ma avanti

Mercati, Dax ed Euro Stoxx 50 aggiornano i top. I prossimi target

NEWSLETTER
Iscriviti
X