Tutti i numeri del 2018 di Borsa Italiana

A
A
A
Finanza Operativa di Finanza Operativa 28 Dicembre 2018 | 18:30

A fine dicembre 2018 si contano 357 società quotate sui mercati di Borsa Italiana. Nel dettaglio: 242 società sul mercato MTA (di cui 74 STAR), 2 su MIV e 113 su AIM Italia. In aggiunta, si contano 95 società su GEM (Global Equity Market), il mercato MTF che ospita titoli internazionali, e 17 fondi chiusi su MIV. Durante l’anno si evidenziano 38 ammissioni di cui 31 IPO (dato aggiornato al 28 dicembre). Le IPO erano state 32 nel 2017 e 14 nel 2016.
Al 21 dicembre, l’indice FTSE MIB registra un calo del -15,8% (max annuale 24.544 il 7 maggio 2018; min 18.397 il 21 dicembre 2018). L’indice FTSE Italia All Share registra un calo del -16,5% (max annuale 26.885 il 7 maggio 2018; min 20.195 il 21 dicembre 2018). L’indice FTSE AIM Italia, ha chiuso a quota 8.248 facendo registrare una variazione del -12,9% rispetto a fine anno 2017. La capitalizzazione complessiva delle società quotate si attesta a 543 miliardi di Euro, pari al 33,5% del PIL.
Gli scambi di azioni, sostanzialmente stabili, hanno raggiunto una media giornaliera di 2,5 miliardi di Euro con 282.761 contratti (+2,3% rispetto al 2017). Complessivamente sono stati scambiati oltre 70 milioni di contratti e un controvalore di oltre 622 miliardi di Euro. Il massimo giornaliero per contratti è stato raggiunto il 29 maggio 2018 con 642.457 contratti scambiati (secondo record da sempre) e per controvalore il 31 maggio 2018 con 5,9 miliardi di Euro.
Continua la crescita per ETFPlus, il mercato dove vengono negoziati ETF, ETC/ETN. Al 21 dicembre gli strumenti quotati sono saliti a 1.209; durante il 2018 sono stati quotati 191 ETF. L’Asset Under Management ha raggiunto quota 60,9 miliardi per gli ETF, mentre l’AUM degli ETC/ETN si attesta a quota 5,7 miliardi.
Il mercato degli ETF, ETC/ETN ha raggiunto una media giornaliera di 432,0 milioni di Euro e più di 18.900 contratti (+9,8% in termini di contratti e +12,6% in termini di controvalore rispetto alla media giornaliera del 2017). Complessivamente su questi segmenti sono stati scambiati circa 108,0 miliardi di Euro e oltre 4,7 milioni di contratti. Particolare crescita del segmento ETF (+16,3% dei contratti medi giornalieri, +16,2% del controvalore medio giornaliero).
Il 1 Ottobre 2018 è nato il mercato ATFund dedicato agli OICR Aperti, prima negoziati in un segmento dedicato di ETFPlus. Al 21 dicembre ci sono 124 strumenti quotati. L’Asset Under Management per gli ATFund si attesta intorno ai 331,2 milioni di Euro. Complessivamente il mercato ha scambiato oltre 2.400 contratti per un totale di 168,2 milioni di Euro.
Su SeDeX, con 8.572 strumenti quotati al 21 dicembre, la media giornaliera degli scambi si attesta a 70 milioni di Euro e oltre 9.200 contratti.
Sul mercato IDEM sono stati scambiati complessivamente 36,1 milioni di contratti standard. La media giornaliera del numero di contratti è stata di 144.294 (+7,3% sulla media giornaliera del 2017), mentre il controvalore nozionale medio giornaliero di 5 miliardi di Euro (+23,3% sulla media giornaliera del 2017). Particolarmente significativa la crescita in termini di contratti standard degli strumenti su indice FTSE MIB rispetto al 2017 (+46,6% per le opzioni su indice FTSE MIB, +27,3% per il mini-futures su indice FTSE MIB e +17,7% per il futures su indice FTSE MIB).
Il MOT, con 1.349 strumenti complessivamente quotati (128 Titoli di Stato, 164 Obbligazioni e 1.057 Eurobonds e ABS), ha registrato una media giornaliera di 14.408 contratti e 669,6 milioni di Euro. Su ExtraMOT sono quotati 1.305 strumenti a fronte di un totale di 1.254 del 2017. Complessivamente sono stati scambiati oltre 44.000 contratti, per un controvalore di 1,7 miliardi di Euro.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, il punto tecnico settimanale di Eugenio Sartorelli (Siat)

Raccomandazioni di Borsa: i Buy degli analisti da Anima a Saras

Covered Warrant, da SG 157 nuovi prodotti su azioni italiane ed estere

NEWSLETTER
Iscriviti
X