Madoff: 150 anni dietro le sbarre per frode

A
A
A
Avatar di Marco Mairate 29 Giugno 2009 | 14:37
Alle 10 di questa mattina (ora di New York) ha preso inizio l’ultima puntata della frode delle frodi. Da una parte Bernie Madoff con i suoi 71 anni, dall’altra centinaia di investitori che chiedono una pena esemplare per il loro “investment advisor”.

Audizione show alla Corte Federale di Manhattan, dove decine di persone hanno fatto anche tre ore di fila pur di riuscire ad assistere alla sentenza di condanna di Bernard Madoff, finanziere accusato di aver sottratto nella sua carriera oltre 65 miliardi di dollari tramite l’ormai noto Ponzi Scheme.

Rabbia ed eccitazione fuori dall’aula, come quella di Emma Devita, 81enne, che per oltre 20 anni ha affidato tutti i suoi risparmi a Bernie Madoff e ora si ritrova con un pungo di mosche: “Non mi interessa cosa faranno di lui – dice la signora inviperita – voglio solo che ci vengano restituiti i nostri soldi” e aggiunge “voglio che diventi povero come lo siamo diventati noi”.

Ovviamente l’emozione la fa da padrone in questi casi ma il risultato finale del giudice è ancora tutto da scoprire.

Secondo le indiscrezioni di queste ultime ore, Madoff potrebbe ricevere una condanna di 150 anni per i suoi 11 capi di imputazione ma verosimilmente la condanna sarà inferiore, 30 anni dicono alcuni giuristi. Comunque una sentenza di morte per Bernie che a 70 anni suonati difficilmente rivedrà la luce del sole una volta scontata la pena.

Negli ultimi giorni intanto è continuata l’opera di persuasione dell’avvocato di Madoff, Ira Sorkin, che ha più volte sottolineato la totale collaborazione del suo assistito come contropartita di una pena più lieve.

Nei casi precedenti di frodi finanziarie, come quella che ha visto come protagonista Bernard Ebbers, ex padre padrone di WorldCom, la sentenza fu di 25 anni di carcere. Ma in quel caso il ‘buco’ creato dalla società di telecomunicazione fu di ‘soli’ 11 miliardi di dollari, una cifra molto lontana dalla disastro finanziario orchestrato da Madoff in 20 anni di carriera.

Per ‘l’occasione’ il Giudice ha concesso a Madoff di indossare abiti civili, evitandogli la classica tuta arancione che la giustizia americana riserva a tutti i criminali. In questo ultimo atto, Madoff sarà solo contro tutti (se si eccettua il suo avvocato) visto che nessun componente della famiglia comparirà durante il processo (così come per tutte le udienze che si sono svolte dopo l’arresto avvenuto lo scorso dicembre).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Erano complici di Madoff: condannati cinque ex dipendenti del finanziere americano

Il trustee di Madoff contro UBS

Gossip, Madoff, ora tocca ai figli e al fratello

NEWSLETTER
Iscriviti
X