Borse USA in positivo

A
A
A

Wall Street chiude la scorsa seduta con un rialzo dello 0,91% per l’indice S&P 500 e dello 0,32% per il Nasdaq Composite nel giorno della maxi condanna a 150 anni di reclusione per Bernard Madoff.

di Redazione30 giugno 2009 | 07:10

In positivo i titoli petroliferi grazie al prezzo del greggio tornato a 73 dollari al barile ed in generale tutti i migliori traggono beneficio dai movimenti tecnici di chiusura di trimestre.

Molto positiva la seduta in Asia con l’indice Nikkei 225 che avanza dell’1,79% ed arriva durante la seduta a toccare, anche se solo per un momento quota 10000. Positiva l’Australia a +1,27% e denaro, anche se più moderato sull’indice Hang Seng.

Moderatamente positivo l’avvio dei mercati nella zona euro.

Bund future in indebolimento al di sotto di 121.

Euro forte contro dollaro oltre 1,41 mentre lo yen si rafforza al di sotto di 135.

Oggi attesa per il dato sulla disoccupazione in Germania, il Pil finale in Uk e l’indice dei prezzi in Eurozona. Negli Stati Uniti attesa per la fiducia consumatori alle 16.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Piazza Affari, occhio a Banca Carige, Unipol e Banca Mediolanum

IRMA E I FINANZIARI SOTTO I RIFLETTORI – La settimana riparte a Piazza Affari con l’attenzio ...

Prelios in rosso, respinta dai grandi soci la contro offerta di Cefc

PRELIOS COME I GAMBERI – Prelios apre la settimana in calo, ma non tracolla, dopo che Pirelli, ...

Dossier fiscale Bitcoin – La questione del riciclaggio

Tra alcuni possessori di criprovaluta è esploso lo spauracchio del riciclaggio ...