Fondi immobiliari – Castello SGR acquisisce Chia Laguna Resort

A
A
A
di Marcella Persola 1 Luglio 2009 | 10:00
Con questa nuova operazione del valore di 82,6 milioni il fondo immobiliare Cosimo I si mette in portafoglio uno dei più prestigiosi complessi turistici sardi e la società continua la strategia di aggregazione di strutture ricettive targate italian style.

Il turistico è sempre più quotato da parte dei fondi immobiliari. Anche Fondo Cosimo I, prodotto immobiliare gestito da Castello SGR, ha deciso di investire in tale segmento acquisendo il Chia Laguna Resort, uno dei più prestigiosi complessi turistici in Italia, situato nella costa sud occidentale della Sardegna a 45 chilometri da Cagliari.

L’operazione del valore di 82,6 milioni di euro, con circa 45 milioni di euro di debito, prevede che il Fondo Cosimo I rilevi circa 55 ettari di terreno limitrofi alle strutture alberghiere, da destinare alla realizzazione del progetto “Campo da golf” e per cui si ipotizza uno sviluppo integrato della destinazione. La società di gestione alberghiera Chia Laguna Resort rimarrà il conduttore del complesso in virtù di un contratto di locazione della durata di 18 anni.

«Con questa importante acquisizione procediamo con successo nel progetto di aggregazione di strutture ricettive di prestigio in grado di esprimere il valore dell’Italian life style nell’industria del turismo, che continua a rappresentare un’interessante opportunità di investimento e una componente fondamentale del sistema economico del Paese» ha dichiarato Giampiero Schiavo, amministratore delegato di Castello SGR, «In questo settore, molto frammentato ma caratterizzato da forti potenzialità di sviluppo, Castello SGR intende posizionarsi quale partner per primari operatori alberghieri a cui offrire il proprio know how nella gestione immobiliare, con l’obiettivo di condividere ambiziosi obiettivi di crescita e di redditività».

Con tale operazione il fondo prosegue nella strategia di diventare uno dei player di riferimento del settore e punta a raggiungere nel medio termine l’obiettivo di 500 milioni di euro di patrimonio in gestione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Castello Sgr prende due portafogli immobiliari da Bnp Paribas Reim

Castello SGR si compra Valore Reale SGR

Castello SGR vende gli immobili di “Le Albere”

NEWSLETTER
Iscriviti
X