Exor prossimo al test delle resistenze

A
A
A
di Finanza Operativa 15 Gennaio 2019 | 16:00

Exor sta completando la formazione di un movimento a “V” che sta riportando il titolo al test delle resistenze statica e dinamica di medio periodo ora coincidente in zona 53,90 euro. Un ostacolo oltre il quale, eventualmente dopo una fase laterale di consolidamento che consenta ai principali indicatori e oscillatori di allontanarsi dalla zona di ipercomprato, i successivi target diventerebbero 56 in prima battuta e in area 58/60 in seguito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, obbligazioni: quando i minimi diventano un’opportunità

Mercati, Ftse Mib: il dubbio è una falsa rottura del trend laterale

Borse internazionali: il punto tecnico di Aldrovandi al 21/01/22

NEWSLETTER
Iscriviti
X