Il Fib prova a rialzare la testa ma resta in trading range

A
A
A
di Finanza Operativa 29 Gennaio 2019 | 18:00

La tenuta del supporto statico posta a quota 19.560 potrebbe favorire il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2019, nel tentare di mettersi alle spalle la resistenza statica a 19.815 punti che delimita superiormente il tranding range dei corsi dalla seconda metà di gennaio.

Operativamente, al rialzo, il primo cruciale obiettivo oltre questo ostacolo è individuabile a quota 20.000. Dopodichè i successivi target diventerebbero 20.500 prima e a quota 20.820 in seguito. Per contro, l’eventuale conferma della violazione del supporto a 19.560 (stop loss o stop and reverse da annunciare) innescherebbe un ritracciamento con obiettivi a 19.260 prima e 18.935 poi.      G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future in cerca di conferme

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future tentano un rimbalzo

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future alla ricerca di un valido supporto

NEWSLETTER
Iscriviti
X