Fib al test della soglia dei 20.000 punti

A
A
A
di Finanza Operativa 6 Febbraio 2019 | 18:00

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo 2019, si avvicina sempre più al test della soglia tecnica e psicologica dei 20.000 punti. Nella seduta odierna il derivato ha infatti oltrepassato la resistenza statica di medio termine posta a 19.875 punti, limite superiore del trading range che caratterizzava il movimento dei corsi dalla seconda metà dello scorso gennaio. Un movimento che favorisce il proseguimento dell’uptrend di fondo in atto da inizio anno.

Dal punto di vista operativo, oltre l’ostacolo quota 20.000 i successivi target diventerebbero in prima battuta 20.225 punti, dove ottobre era stato aperto un gap ribassista, e in seguito a ridosso dei 20.500 punti.  Per contro, l’eventuale dell’incrocio al ribasso della suddetta media mobile a 21 giorni, ora a 19.500 punti, proietterebbe le quotazioni verso 19.250 prima e in zona 19.000/18.935 poi.      G.R.


 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future al test della medie mobili

Mercati, Ftse Mib: ecco i livelli cruciali da tener d’occhio

Borse internazionali: il punto tecnico di Aldrovandi al 13/05/22

NEWSLETTER
Iscriviti
X