Igd conferma lo sviluppo del canale rialzista. I prossimi target tecnici

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 15 Febbraio 2019 | 17:00

Con il superamento a 5,90 euro della trendline ribassista di medio-lungo termine e il più recente l’incrocio al rialzo della media mobile a 21 sedute ora a quota 6, Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ (Igd) ha confermato lo sviluppo del canale ascendente intrapreso alla fine dello scorso anno dopo il minimo in area 5,30.

Un uptrend, quello in atto, che è favorito nella continuazione anche dall’ancora ampia distanza dei principali indicatori tecnici dal territorio di ipercomprato e dai volumi sostenuti. In quest’ottica i prossimi obiettivi del titolo sono individuabili in prima battuta a 6,35 euro, poi a quota 6,50 e ancora (eventualmente dopo una breve fase di consolidamento laterale) in area 6,75.

Attenzione però: è fondamentale posizionare uno stop loss a quota 6, attuale supporto al di sotto del quale si profilerebbe una correzione dei corsi. Da notare, ultimo ma non certo per importanza, che ai livelli attuali il titolo vanta un rendimento del dividendo dell’8,14 per cento.    G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Igd prosegue nel recupero in un canale rialzista

Igd, ricavi in crescita. Dividendo da 50 cent per azione

Raccomandazioni di Borsa, i Buy di oggi da Aeffe a Sias

NEWSLETTER
Iscriviti
X