Aim: risultati in crescita per Wiit e dividendo in aumento a 0,9 euro

A
A
A
di Max Malandra 18 Febbraio 2019 | 08:42

A cura di Market Insight

Wiit chiude il 2018 con ricavi consolidati per 25 milioni (+29% a/a) e un Ebitda Adjusted di 10,4 milioni (+23%), con un margine sui ricavi del 41,3% (43,3% al 31 dicembre 2017). Il margine operativo lordo reported, invece, si attesta a 10 milioni, in crescita del 31%, con un Ebitda margin in aumento al 39,6% (38,9% al 31 dicembre 2017).

L’Ebit consolidato si fissa a 4,9 milioni (+16,5%), con un Ros del 19,3% (21,4% al 31 dicembre 2017). Il 2018 si chiude con un utile netto pari a 3,5 milioni, in aumento dell’11,5% su base annua.

Al 31 dicembre 2018 il gruppo evidenzia un indebitamento finanziario netto pari a 4,4 milioni, rispetto ad una liquidità netta di 7,9 milioni al 31 dicembre 2017.

Verrà proposta all’assemblea la distribuzione di un dividendo pari a 0,90 euro per azione, in aumento rispetto a 0,83 euro dell’anno precedente.

Infine, è stato approvato il progetto di fusione per incorporazione della società interamente controllata Foster S.r.l. in WIIT S.p.A.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Ala sbarca all’Aim Italia

Azioni Aim, l’online di Giglio.com bussa a Piazza Affari

Azioni Aim, Portobello: presto nuovi investimenti per crescere ulteriormente

NEWSLETTER
Iscriviti
X