Aim: Go Internet amplia partnership con Linkem

A
A
A
di Max Malandra 18 Febbraio 2019 | 11:48

A cura dell’Ufficio Studi di Websim

GO internet, operatore italiano attivo nell’internet mobile, in rialzo a Piazza Affari. La società ha sottoscritto oggi un accordo commerciale con Linkem che amplia la partnership già in vigore per la condivisione delle frequenze.

Con il nuovo contratto GO internet potrà acquistare dal gruppo romano, all’ingrosso e su base non esclusiva, i servizi di connessione banda larga wireless LTE per la regione Umbria, che si va ad aggiungere così alle Marche e all’Emilia-Romagna. Quest’ultima regione, inoltre, secondo l’accordo è oggetto di un’iniziativa di wholesale simmetrico dei servizi FWA, ovvero una sinergia per potenziare le prestazioni offerte agli utenti.

«Questa partnership rappresenta una significativa opportunità per rafforzare la nostra presenza in Umbria, regione con ottimo potenziale e dove offriamo già il servizio in fibra ultraveloce nei maggiori centri come Perugia», ha commentato Flavio Ubaldi, amministratore delegato di GO internet. Che aggiunge: «inoltre, grazie all’accordo wholesale, puntiamo a raggiungere un numero maggiore di utenti anche in Emilia-Romagna».

Ricordiamo che l’obiettivo primario dell’alleanza tra le due società è quello di sviluppare un’infrastruttura 5G, la banda ultraveloce considerata una rivoluzione per la trasmissione dati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Intermonte pronta a sbarcare a Piazza Affari

Mercati, Ala sbarca all’Aim Italia

Azioni Aim, l’online di Giglio.com bussa a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X