Prysmian prova a confermare lo sviluppo di un canale rialzista

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 20 Febbraio 2019 | 16:00

Prysmian sta tentando di confermare il superamento della trendline discendente (ora a 18,70 euro) che da oltre un anno blocca le velleità rialziste del titolo. Un ostacolo che, se sarà definitivamente messo alle spalle, consentirebbe lo sviluppo del canale ascendente intrapreso dai corsi a metà dello scorso mese di dicembre.

In quest’ottica, dal punto di vista tecnico, i prossimi obiettivi del titolo sono individuabili in prima battuta a quota 20 e, eventualmente dopo una fase di consolidamento laterale di breve termine, in area 22. Di cruciale importanza però posizionare uno stop loss a 18,35 euro, dove transita il supporto dinamico limite inferiore del suddetto canale e al di sotto del quale si profilerebbe un ritracciamento dei corsi.      G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, l’oro prova a rialzare la testa. Gli Etc a Piazza Affari

Fib, Dax ed EuroStoxx 50 incrociano al ribasso le medie mobili a 21 sedute

Le reti in Borsa: Banca Mediolanum e Banca Generali sotto i riflettori

NEWSLETTER
Iscriviti
X