Hedge – Dimentichiamoci di Madoff

A
A
A
Avatar di Giacomo Berdini 14 Luglio 2009 | 12:45
Cambiano nome i due fondi hedge di Santander coinvolti nel caso Madoff. Alla nuova gestione collabora Intesa San Paolo.

Il banco Santander vuole rinnovare la sua immagine dopo lo scandalo Madoff, e riordina i suoi fondi di capitale d’investimento; due hedge coinvolti nella frode vengono ribattezzati.
Lo ha annunciato la banca spagnola, intenzionata a ridare vita ai suoi hedge fund, cambierà la denominazione di due fondi finiti nel vortice della truffa del secolo.

I due hedge Banif Fair-field e Banif Optimal Low Volatility, infatti, diventeranno rispettivamente Select Global Managers e Manager Alpha Strategies, ma non si tratta solo di un cambio di nome.
Santander ha modificato anche la gestione dei fondi, prima amministrati da Fairfield e Optimal (costrette dallo scandalo a chiudere molti dei loro fondi), e potrà contare sull’esperienza di Allfunds Alternative, posseduta in società con l’italiana Intesa San Paolo. I prodotti saranno distribuiti ancora da Banif, rete di private banking dell’istituto spagnolo.

La strategia di Santander punta a risanare la sua immagine e, con il cambio di denominazione, far dimenticare agli investitori il brutto trascorso associato al nome di Bernard L. Madoff.
La nuova gestione in collaborazione con la Allfunds Alternative, coordinata con una nuova strategia di management, forse riuscirà a lavare il banco Santander dalla macchia che porta il nome di Madoff, al quale è stato sacrificato il 5% del patrimonio del banco spagnolo

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Erano complici di Madoff: condannati cinque ex dipendenti del finanziere americano

Il trustee di Madoff contro UBS

Gossip, Madoff, ora tocca ai figli e al fratello

NEWSLETTER
Iscriviti
X