Svanisce ipotesi offerta Intesa Sanpaolo, Generali perde quota in borsa

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi27 febbraio 2017 | 12:05

GENERALI PERDE QUOTA A MILANO – Generali in calo del 3,7% circa a 13,58 euro per azione a metà mattinata, dopo che il management di Intesa Sanpaolo ha annunciato la rinuncia a tentare un’integrazione con Generali, non riuscendo a individuare opportunità per una creazione e distribuzione di valore mantenendo al contempo una posizione di leadership per quanto riguarda la solidità patrimoniale della banca. Carlo Messina e i suoi uomini torneranno dunque a focalizzarsi sulla crescita organica per incrementare il valore per gli azionisti di Intesa Sanpaolo (tra cui la stessa Generali).

ORA SI TORNA A PENSARE AL FUTURO – Del resto, notano gli analisti di Credit Suisse, con un concambio di 8,19 azioni Intesa Sanpaolo per ogni azione Generali (nel caso di una valutazione di Generali di 17 euro per azione, che il mercato indicava come “prezzo giusto” per riuscire a convincere gli azionisti di Trieste ad accettare l’offerta) l’operazione avrebbe potuto creare valore solo a discapito del Cet1. Svanita la minaccia di un’acquisizione poco gradita, da parte propria il management di Generali dovrà ora interrogarsi sul futuro e le strategie di crescita del gruppo assicurativo italiano.

RILANCIO PARTIRA’ DALL’ITALIA – In questo senso recenti interviste del top management (in particolare del country manager per l’Italia, Marco Sesana) lasciano intendere che Trieste voglia ripartire proprio dal mercato nazionale, sfruttando il buon momento delle “polizze ibride” per il ramo Vita e lavorando sulla prevenzione dei rischi per il ramo Danni, con l’introduzione nell’Rc Auto di dispositivi che consentono di migliorare lo stile di guida in tempo reale, piuttosto che di dispositivi di domotica per prevenire gli incidenti domestici abbinati alle polizze per la casa. C’è infine interesse per i prodotti per la protezione al rischio di eventi catastrofali quali terremoti e inondazioni e per il segmento “large corporate”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali: innovazione e fintech a supporto del private

Banca Generali, AllianzGI sopra il 5%

La volatilità spinge la raccolta di Banca Generali

Banca Generali, produzione solida ad aprile

Bocconi, Generali sale in cattedra

L’Olanda affonda la raccolta del Leone

Banca Generali, spazio alle polizze

Vontobel: Generali pigliatutto

Banca Generali scatenata

Banca Generali accanto al Fai per le Giornate di primavera

Trading online, nasce BG Saxo Sim

B.Generali mister miliardo, non teme la volatilità

I fondi di Tendercapital nella rete di Banca Generali

Banca Generali, che balzo nel reclutamento

Banca Generali, l’orizzonte è sostenibile

Fideuram e Generali, regine a gennaio

Faro di Ivass e Agcm su Generali, Allianz e Zurich

Banca Generali, Allianz GI terzo azionista

Assogestioni, a gennaio boom di Generali

Generali approva la strategia sul climate change

Mossa (Banca Generali): “Sui mercati correzione attesa”

Banca Generali, utile al record storico

ConsulenTia18/Bernardi (Banca Generali): “La crescita compenserà i margini”

Procapite, i cf di Banca Generali ancora leader

Fondi comuni, Intesa Sanpaolo campione 2017

Mossa (Banca Generali): “Obiettivo 70 miliardi di masse al 2021”

Mifid 2, Mossa: “Vincono i professionisti vicini al cliente”

Banca Generali, pioggia di lodi dagli analisti

Banca Generali, record di raccolta nel 2017

Consulenti, Mossa vince nel pro-capite

Azimut torna a ruggire nel reclutamento

Banca Generali, sale Bernardi

Banca Generali, campione di raccolta

Ti può anche interessare

Derivati, vittoria in tribunale del Credem e dello Studio Zitiello

Sentenza della Corte d’Appello di Milano che dà ragione alla banca, assistita dall’avvocato Ben ...

Bce: tutto fermo su tassi e quantitative easing

BCE, TUTTO FERMO – Nessuna nuova, buona nuova: la Banca centrale europea (Bce) conferma come p ...

Alfieri (Jp Morgan AM): “Il risparmio gestito crescerà ancora”

Parla country head per l’Italia della società di gestione statunitense: “nel 2018 prospettive d ...