Il future sul Dax oltre la resistenza dinamica di medio termine

A
A
A
di Max Malandra 27 Febbraio 2019 | 08:00

Ancora una candela rialzista per il future sul Dax scadenza marzo 2019 che supera di slancio la resistenza dinamica di medio periodo disegnata dai top di giugno e che passa a 11.505/500. Nel dettaglio, dopo un avvio a 11.469 e un minimo a 11.423, il derivato è tornato fino a 11.557, attestandosi alle 20 a 11.534 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 11.245 punti, mentre lo Stocastico sta crossando la sua trigger ma resta in zona di ipercomprato.

Nel breve, la tenuta di area 11.520/500 punti sarebbe ora un tentativo per il future di proseguire il rimbalzo, che avrebbe come target successivi a 11.530 e 11.550 punti, quindi a 11.570, 11.585 e 11.600 punti. Infine a 11.615, 11.630 e 11.650 punti. Per contro, la violazione di 11.500 segnalerebbe la ripresa della flessione in direzione di 11.480, 11.460, 11.440, 11.420 e 11.400; poi 11.380, 11.360, 11.355, 11.340, 11.330, 11.315 e la soglia di 11.300 punti.  Quindi a 11.280, 11.260, 11.240, 11.220 e 11.1200 punti. M.M.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: colpo di reni per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future caricano la molla

Mercati: prove di inversione rialzista per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

NEWSLETTER
Iscriviti
X