Italgas prossimo al test della resistenza di medio lungo-termine a 5,40 euro

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 6 Marzo 2019 | 16:00

Italgas prosegue nell’uptrend intrapreso dai corsi a metà ottobre. Un movimento che sta portando il titolo al test della resistenza statica di medio-lungo termine posta in area 5,35/5,40 euro, oltrepassata la quale si profilerebbero nuovi massimi assoluti.

Dal punto di vista operativo

Il titolo vanta al momento un’ancora ampia distanza dei principali indicatori e oscillatori tecnici dalla zona di ipercomprato. Motivo per cui i corsi hanno buone probabilità tecniche (vista anche l’impostazione rialzista di fondo) di oltrepassare il suddetto ostacolo. In quest’ottica, i successivi target sono individuabili in prima battuta a quota 5,60 e poi nell’area compresa tra i 5,80 e la soglia dei 6 euro.

Di fondamentale importanza però posizionare un rigido livello di stop loss a quota 5,20, dove al momentocoincidono la media mobile a 50 giorni e il supporto dinamico ascendente di medio periodo.  G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Tamburi

Mercati: Fib pronto ad aggiornare il top. Dax ed Euro Stoxx future in rincorsa

Sartorelli (Siat): “Sul Ftse Mib le opzioni evidenziano un sentiment rialzista e stabile”

NEWSLETTER
Iscriviti
X