Eni conferma l’uptrend. I prossimi obiettivi tecnici

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 13 Marzo 2019 | 16:00

Eni prosegue nell’uptrend intrapreso a inizio anno. Un movimento confermato dalla tenuta e dal successivo rimbalzo dei corsi dal supporto dinamico ascendente di medio termine al momento passante per 15 euro che ha buone chance tecniche per proseguire vista l’ancora ampia distanza dei principali indicatori dalla zona di ipercomprato.

I prossimi target tecnici di Eni

Operativamente, oltre la resistenza statica posta a quota 15,50 i successivi target sono individuabili in prima battuta a 16 euro e in seguito in area 16,50/16,80 euro. Di fondamentale importanza però posizionare uno stop loss a quota 15, livello al di sotto del quale si profilerebbe una correzione con primo obiettivo in area 14,70, dove transita la media mobile a 50 giorni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Petrolio, le previsioni sul prossimo meeting Opec

Ftse Mib, quota 24.000 non è una chimera. Cinque big cap sotto la lente

Eni allunga il passo in scia al petrolio. I prossimi obiettivi tecnici

NEWSLETTER
Iscriviti
X