Fib col fiatone prossimo all’attaco dei 21.000 punti

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 19 Marzo 2019 | 18:00

Quinta candela bianca consecutiva per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno 2019, che si avvicina sempre più alla soglia tecnica e psicologica dei 21.000 punti base. Un ostacolo che però per essere oltrepassato necessita di un allontamento dei principali indicatori e oscillatori tecnici dalla zona di ipercomprato. In quest’ottica diventa quindi essenziale una prossima fase di consolidamento intorno ai livelli attuali limitata comunque al breve termine.

I prossimi target del Fib

Operativamente, una volta messo alle spalle quota 21.000 i successivi target diventerebbero quota 21.200 in prima battuta e poi l’area 21.350/21.400 punti. Per contro, in caso di cedimento dell’attuale livello di supporto a 20.700 per il Fib si profilerebbe un ritracciamento verso la zona compresa tra i 20.500 e la soglia dei 20.400 punti.   G.R.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Fib ed Euro Stoxx 50 in trading range, Dax in recupero

Fib, Dax ed EuroStoxx 50 incrociano al ribasso le medie mobili a 21 sedute

Mercati, Fib, Dax ed EuroStoxx 50 ancora in stand-by

NEWSLETTER
Iscriviti
X