Amundi lancia i primi nove Etf “Prime”

A
A
A
Avatar di Max Malandra 19 Marzo 2019 | 15:30

Amundi punta a raddoppiare le masse in gestione della business line Etf, Indexing e Smart Beta per raggiungere i 200 miliardi di euro entro il 2023 e annuncia il lancio di una nuova gamma di Etf a costo competitivo, Amundi Prime, offerti a spese correnti fortemente competitive dello 0,05% per i tutti i fondi.

Il lancio di questi primi nove ETF Amundi Prime offrirà agli investitori delle esposizioni essenziali per comporre un portafoglio diversificato, che includono sia indici azionari che a reddito fisso esposti a diverse aree geografiche: Mondo, Europa, Stati Uniti e Giappone. Questi ETF replicano indici concepiti e calcolati da Solactive, sono conformi alla normativa UCITS e sono a replica fisica.

Fannie Wurtz, Head of Amundi ETF, Indexing and Smart Beta, afferma: “La nostra strategia di sviluppo prodotti si è storicamente basata sul dialogo costante con i clienti, che sono sempre più propensi a includere gli ETF nelle loro soluzioni di investimento. La gamma Amundi Prime ETF si fonda sulla nostra esperienza e sul nostro potere negoziale in qualità di più grande asset manager europeo. Siamo convinti che questa gamma soddisferà le esigenze degli investitori in termini di efficienza di costi, semplicità e trasparenza”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X