Bmw, dopo “anno difficile”, lancia l’allarme per 2019. Titolo -5%

A
A
A
di Hillary Di Lernia 20 Marzo 2019 | 16:15

Bmw, lancia profit warning per il 2019 e il titolo cala del 5% a Francoforte

Anno difficile quello appena passato per la casa automobilistica tedesca Bmw,  dove il gruppo ha riportato una perdita netta di 1,7 miliardi di euro sia per il calo delle vendite in Cina sia per la minaccia di aumenti tariffari da parte dell’amministrazione Usa. I ricavi nel 2018 infatti sono scesi dell’1% a 96 miliardi di euro.

Bmw, perde terreno al Dax di Francoforte: titolo -5%

Purtroppo anche le previsioni per il 2019 non sembrano essere maggiormente favorevoli: Bmw ha infatti diffuso un profit warning sui conti per quest’anno, facendo perdere del 5% il titolo a Francoforte.

Il gruppo, infatti, si aspetta “un calo significativo dei risultati finanziari” per il 2019, nello specifico, l’utile pre-tasse è atteso “ben al di sotto del livello dell’anno precedente”.

Altra forma di preoccupazione arriva da un eventuale no deal sulla Brexit, che potrebbe ulteriormente peggiorare la situazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti