Fib, ora urge il sorpasso della resistenza a 21.000 punti

A
A
A
Avatar di Gianluigi Raimondi 20 Marzo 2019 | 18:00

La soglia tecnica e psicologica dei 21.000 punti resta per ora inviolata e il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno 2019, rischia di accusare una prossima correzione se l’ostacolo non verrà oltrepassato in tempi ristretti.

I prossimi target del Fib

Operativamente, una volta eventualmente messo alle spalle quota 21.000 i successivi target diventerebbero quota 21.200 in prima battuta e poi l’area 21.350/21.400 punti. Per contro, in caso di cedimento dell’attuale livello di supporto a 20.700 per il Fib si profilerebbe un ritracciamento verso la zona compresa tra i 20.500 e la soglia dei 20.400 punti.       G.R.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il Fib alle prese con la media mobile a 25 giorni

Pioli (Cfi): “Ftse Mib, sconveniente comprare alle quotazioni attuali”

Ostacolo sul livello 23.300 per il Fib

NEWSLETTER
Iscriviti
X