EssilorLuxottica, crolla il titolo dopo lo scontro tra i soci

A
A
A
di Hillary Di Lernia 21 Marzo 2019 | 17:45

EssilorLuxottica in forte calo dopo l’attacco di Del Vecchio ai francesi

Il titolo EssilorLuxottica, colosso mondiale dell’occhialeria, perde oltre il 6% a Parigi e a causare questo sprofondo negli abissi sembra sia stato lo scontro avvenuto tra i soci principali.

Difatti ieri sera, l’imprenditore italiano Leonardo del Vecchio, padron di Luxottica avrebbe accusato Hubert Sagnières di aver “violato i patti”, rompendo in questo modo il rapporto di fiducia. La questione dovrebbe riguardare la governance societaria, in particolare per il ruolo di amministratore delegato.

La risposta dell’amministratore delegato di Essilor non si è fatta attendere, il quale ha ribadito che si tratta di “accuse false e menzognere, che vanno a danneggiare inevitabilmente la società e i suoi azionisti”.

EssilorLuxottica, crolla il titolo dopo lo scontro tra i soci

Inoltre, nonostante le smentite di del Vecchio, per Sagnières il numero abbastanza consistente di azioni in possesso di Del Vecchio “rivelano di fatto un tentativo di prendere il controllo del nuovo gruppo, senza pagare un premio agli azionisti».

In effetti questa controversia oggi ha provocato un vero e proprio tonfo per le azioni del titolo: – 6% di valore, al punto da essere scese sotto la soglia dei 100 euro per azione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azionario, l’Europa è sulla buona strada

Trump, più dazi per tutti: Italia potenzialmente a rischio

Corporate governance, da Standard Ethics rating “EE-“ a EssilorLuxottica

NEWSLETTER
Iscriviti
X