Aqa Capital debutta a Piazza Affari come emittente di fondi aperti

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 26 Marzo 2019 | 13:00

Aqa Capital, società indipendente di asset e investment management maltese attiva in Europa con sedi a Milano, Praga e Malta ha debuttato come nuovo emittente a Piazza Affari. nel dettaglio Aqa Capital ha quotato sul mercato ATFund il fondo AQA Colombo Extra Return, fondo aperto incorporato a Malta che ha come obiettivo quello di cercare un rendimento assoluto preservando il capitale a medio termine.

Sono 125 i fondi quotati sul mercato ATFund da parte di 33 emittenti. ATFund è il  mercato di Borsa Italiana nato il primo ottobre 2018, dedicato alla negoziazione dei fondi aperti. ATFund  garantisce efficienza, trasparenza e facilità di accesso e negoziazione  agli investitori  in  strumenti di gestione collettiva del risparmio. ATFund è il primo e unico mercato italiano dedicato ai fondi aperti UCITS, conforme alla normativa europea (MIFID II, MAR).

Silvia Bosoni, Responsabile ETF, ETP e fondi aperti di Borsa Italiana ha commentato:“ATFund continua a crescere grazie a sempre nuovi emittenti e nuovi prodotti  che scelgono il nostro mercato per negoziare i propri fondi aperti. Siamo molto felici in particolare di dare il benvenuto oggi ad AQA Capital su ATFund che quota il fondo AQA Colombo Extra Return. La gamma di prodotti a disposizione degli investitori italiani, grazie anche a questo nuovo fondo, si amplia ulteriormente confermando sia l’interesse crescente di emittenti e investitori verso i fondi aperti quotati sia l’efficienza di questo modello innovativo di accesso all’investimento rappresentato dal mercato ATFund”.

Simone Colombo, gestore del comparto Colombo Extra Return, ha detto:“Con la quotazione del comparto CXR, AQA Capital LTD offre a tutti gli investitori, per la prima volta, la possibilità di acquistare un prodotto che mira a creare valore minimizzando la volatilità tipica del mercato azionario con una metodologia del tutto innovativa ed efficiente”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Recovery fund, “l’attimo fuggente” per i paesi europei

“Creature dal cielo”, il film che Boris Johnson non ha mai visto…

In cerca di “vittoria a ogni costo”: per i mercati è “L’ora più buia”

NEWSLETTER
Iscriviti
X