Salini Impregilo oltre la trendline discendente di medio termine

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 27 Marzo 2019 | 16:00

Salini Impregilo ha oltrepassato in area 2,05 euro la resistenza dinamica discendente di medio termine incrociando al rialzo allo stesso livello la media mobile a 21 sedute. Un movimento che, complice il fatto che gli indicatori tecnici non sono ancora entrati in area di ipercomprato, favorisce la continuazione dell’uptrend di fondo intrapreso dal titolo a fine dicembre.

I prossimi target tecnici di Salini Impregilo

Dal punbto di vista operativo, per il titolo il prossimo importante obiettivo è individuabile a quota 2,20, dove è posta una resistenza statica di breve-medio periodo. Oltre questo ostacolo i successivi target diventerebbero poi 2,35 prima e 2,50 in seguito. Di fondamentale importanza però posizionare uno stop loss a quota 1,95, dove transita attualmente la media mobile a 50 giorni al di sotto della quale si profilerebbe una discesa dei corsi.      G.R.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: oggi il rollover sul contratto di settembre

Borse internazionali: il punto tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Fib ancora in trading range, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X