Mfs, al via primo fondo sul credito europeo

A
A
A
di Max Malandra 1 Aprile 2019 | 13:45

MFS Investment Management ha lanciato il MFS Meridian Funds – Euro Credit Fund, un nuovo fondo che punta a sovraperformare il Bloomberg Barclays Euro-Aggregate Corporate Index su un intero ciclo di mercato. Il lancio arricchisce la gamma di prodotti obbligazionari di MFS, che include strategie sul credito globale, sul credito statunitense, sul segmento high yield e sul debito emergente.

Il fondo è cogestito da Pilar Gomez-Bravo, a capo del team fixed income europeo, e da Andy LiPortfolio Manager obbligazionario. Dalla sede di Londra, entrambi si occupano della definizione del budget di rischio, dell’asset allocation, della costruzione del portafoglio, delle decisioni finali di acquisto e di vendita, nonché della gestione del rischio. In qualità di Institutional Portfolio ManagerOwen Murfin parteciperà al processo di ricerca e alle discussioni strategiche, lavorando a stretto contatto con i clienti per definire la strategia e il posizionamento del portafoglio.

L’obiettivo d’investimento del fondo è conseguire un rendimento totale, guardando alla generazione di income e alla crescita del capitale. Si basa sulla convinzione che le obbligazioni societarie siano caratterizzate da inefficienze costanti e prende quindi in considerazione fattori tecnici e strutturali più ampi nell’ambito dei mercati del credito globali, nell’ottica di prevedere gli andamenti futuri.

Il fondo investe prevalentemente (almeno il 70%) in strumenti di debito corporate investment grade denominati in euro, con la possibilità di investire anche in strumenti di debito con rating inferiore a investment grade, strumenti di debito di emittenti pubblici o legati al settore pubblico, strumenti cartolarizzati e strumenti di debito denominati in valute diverse dall’euro, inclusi strumenti di debito di emittenti dei paesi emergenti.

Matt Weisser, Managing Director e Responsabile della distribuzione wholesale a livello europeo di MFS Investment Management, ha così commentato il lancio del fondo: “Le obbligazioni societarie sono la categoria di attivi più vasta di tutto l’universo obbligazionario europeo e, in quanto tali, costituiscono una componente chiave per i portafogli dei nostri clienti. In un contesto caratterizzato da tassi persistentemente bassi, riteniamo che il credito corporate rappresenti un’asset class interessante per gli investitori alla ricerca di income“.

Ha inoltre aggiunto: “MFS ha alle spalle una lunga storia e una significativa esperienza nell’investimento obbligazionario, con USD 75 mld di masse in gestione a livello globale in questa asset class. Il lancio di questa strategia, gestita dalla nostra sede di Londra, rinforza l’importanza della capitale britannica come centro d’investimento obbligazionario per MFS”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Opportunità selezionate nel credito pubblico, privato e meno liquido

Credito, Experian: livelli in calo a dicembre in Italia

Reddito fisso, come si è giunti a rendimenti così bassi?

NEWSLETTER
Iscriviti
X