Forex, conferme rialziste per l’Euro/Dollaro

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 11 Aprile 2019 | 17:00

Nuove conferme rialziste per il cambio tra euro e dollaro (eur/usd), che prosegue nel rimbalzo dopo il test del supporto statico posto a quota 1,118 dove i corsi hanno disegnato un doppio minimo. Un movimento che ha spinto i corsi a incrociare al rialzo a quota 1,126 la media mobile a 21 sedute e a spingersi in prossimità dell’analoga media a 50 giorni al momento passante per quota 1,129.

I prossimi target tecnici dell’Euro/Dollaro

Oltre quest’ultimo livello i successivi target del cambio sono individuabili in area 1,134/1,135 prima e in area 1,139/1,140 poi. Un potenziale allungo tra la’altro favorito anche dall’ancora distanza dalla zona di ipercomprato dei principali indicatori e oscillatori.

Di cruciale importanza però posizionare un rigido livello di stop loss (o stop and reverse) a 1,125, supporto dinamico ascendente di breve termine al di sotto della quale si profilerebbe l’inizio di un movimento correttivo con primi obiettivi in area 1,121/1.118.            G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Euro/Dollaro prossimo a un test cruciale

Forex: per l’Euro la discesa contro Dollaro potrebbe essere a fine corsa

Forex: euro sempre più vicino al punto cruciale

NEWSLETTER
Iscriviti
X