Sentiment di mercato a ITForum Rimini 2019

A
A
A
di Daniele Tortoriello 3 Maggio 2019 | 10:30

All’ITForum di Rimini 2019 si terrà una conferenza su Il Sentiment di Mercato.

Per indicatori di Sentiment di un mercato si intendono in termini molto generali le opinioni degli analisti basati su comportamenti di massa; ne esistono di diverse tipologie tra cui indicatori basati su indagini, oppure su elementi qualitativi oppure su strumenti quantitativi. La conoscenza della loro affidabilità permette al trader di utilizzare quelli migliori ed evitare così investimenti non opportuni. Il successo di un trader dipende dall’essere informato o non informato e dall’irrazionalità delle sue scelte. La conoscenza del Sentiment del mercato permette di prendere decisioni razionali che anticipano il comportamento della maggioranza degli operatori.

Nell’era dei big data, i social network rappresentano una miniera di informazioni e solo chi è in grado di elaborare ed interpretare i dati grezzi può estrarne valore. L’obiettivo è quello di mostrare come l’analisi del sentiment dei tweet sia in grado di dare indicazioni sull’andamento dei prezzi di un asset.

Relatori

Eugenio Sartorelli, vice presidente e membro del comitato scientifico di SIAT, studioso di analisi tecnica soprattutto in chiave statistico/quantitativa, che approfondirà gli aspetti ciclici e intermarket. Trader specializzato sui mercati di Future e soprattutto Opzioni, ha pubblicato libri sulle tecniche di trading ed è relatore nei principali eventi finanziari nazionali.

Alessandro Greppi è Socio Ordinario Affiliate SIAT ed Equity and Fund of Funds Portfolio Manager presso Zurich Investment Life. La sua attività consiste principalmente nello sviluppo di modelli quantitativi, anche basati sul Machine Learning, di asset allocation e di market timing.

 

L’iscrizione è, come sempre, gratuita e non sarà necessario registrarsi ai singoli eventi. Clicca qui per registrarti a ITForum.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X