L’innovazione dei Security Token a ITForum Rimini 2019

A
A
A
di Daniele Tortoriello 9 Maggio 2019 | 10:30

Mercoledì 12 Giugno 2019, all’ITForum di Rimini, si terrà una conferenza su STO: Security Token, veri prodotti finanziari regolamentati, come investirci e perché.

Le Security Token Offering potrebbero essere presentate come un nuovo genere di ICO: in effetti esistono alcuni punti in comune tuttavia maggiori e preponderanti sono gli elementi distintivi. Infatti con le STO si propone agli investitori l’acquisto di Token sotto forma di security, cioè di “titoli” che passano attraverso il controllo di autorità preposte, che certificano che si tratti strumenti finanziari negoziabili e che riportino un valore monetario. I security token non sono quindi criptovalute o token relativi ad ICO: essi rappresentano i classici strumenti finanziari in formato digitale e la loro negoziazione è regolata dalla specifica normativa di ogni Paese.

Una STO è la procedura attraverso la quale si realizza la vendita di strumenti finanziari presso il pubblico, rappresentati da token digitali: il token è uno strumento di rappresentazione di un asset reale sottostante, ovvero una security (un’azione, un bond, un derivato, un immobile, un titolo di proprietà, ecc), che dà diritto a ricevere dei flussi finanziari futuri e ne mima perfettamente il comportamento. Essa rappresenta un metodo estremamente utile ed efficace per le aziende che desiderano raccogliere denaro tramite la vendita di token, considerati come strumenti finanziari, per mezzo della Blockchain.

I security token nascono dagli “smart contract”. Lo smart contract è un protocollo informatico che facilita la digitalizzazione, verifica o gestisce una negoziazione oppure esegue un contratto. Lo smart contract permette l’esecuzione di transazioni ritenute attendibili senza l’intervento di terze parti. Queste transazioni sono immutabili e tracciabili. Lo smart contract determina inoltre come un token debba essere acquistato, commercializzato o venduto nel rispetto della normativa vigente.

Le STO conferiscono ad aziende, grandi e piccole, la possibilità di presentarsi direttamente a potenziali investitori internazionali con lo scopo di raccogliere capitali e dall’altra parte permettono agli investitori di effettuare investimenti in maniera immediata e con bassi costi di intermediazione.

Il 2019 vede l’affermarsi di queste operazioni e aumentano pertanto anche le opportunità per gli investitori. Come sfruttare e guadagnare attraverso questo nuovo strumento?

L’iscrizione è, come sempre, gratuita e non sarà necessario registrarsi ai singoli eventi. Clicca qui per registrarti a ITForum.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X