Forex, Euro/Dollaro in cerca di conferme del recupero

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 10 Maggio 2019 | 17:00

L’euro prova ad allungare il passo nel cambio contro dollaro

Il superamento della trendline discendente di breve-medio termine, ora a quota 1,122, favorisce sull’eur/usd il proseguimento del recupero iniziato dal minimo dello scorso aprile a 1,11. Per assistere però allo sviluppo di un duraturo uptrend i corsi dovranno però confermare anche il sorpasso della resistenza statica coincidente al momento a quota 1,125 con il passaggio della media mobile a 50 sedute.

I prossimi target tecnici dell’Euro/Dollaro

Oltre questo ostacolo i successivi target sono individuabili in prima battuta a quota 1,130 e poi a ridoddo della resistenza, anch’essa statica e di medio termine in area 1,1325. Per contro, nell’ipotesi in cui dovesse essere violata al ribasso al media mobile a 21 giorni ora transitante per 1,120 si profilerebbe una correzione con primo obiettivo a quota 1,115.            G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

Mercati, petrolio: a quota 100 l’obiettivo finale del rally in atto

NEWSLETTER
Iscriviti
X