L’EuroStoxx50 rimette nel mirino quota 3.400 punti

A
A
A
di Max Malandra 16 Maggio 2019 | 09:00

Seconda candela rialzista per il future sull’EuroStoxx 50 scadenza giugno 2019 che ieri ha provato a riportarsi verso area 3.400 punti. Nel dettaglio, dopo un avvio a 3.366 e un minimo a 3.338 il derivato è tornato fino a 3.396, attestandosi alle 19.30 a 3.393 punti. Nel frattempo lo Stocastico è in zona di ipervenduto e vicino a crossare la sua trigger, mentre la media mobile a 21 sedute si posiziona ora a 3.455 punti. E quella a 200 sedute passa a 3.28 punti.

Il derivato, con il recupero di area 3.400 potrebbe ora provare a consolidare e tornare a puntare verso le prossime resistenza con primi target a 3.415, 3.430 e 3.450 punti. Per contro, la violazione di 3.370 farebbe scattare gli short di breve e troverebbe i primi supporti a 3.350, 3.335, 3.315 e 3.300; poi a 3.285, 3.270 e 3.250; poi 3.235, 3.225, 3.215 e 3.200 punti. M.M.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future tornano a ridosso dei supporti

Mercati, un recupero ancora molto incerto per Fib, Dax ed Euro Stoxx future

Mercati: Fib, Dax, Euro Stoxx 50 future provano a frenare i ribassi

NEWSLETTER
Iscriviti
X