Fincantieri rimbalza in scia a Fca-Renault

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 27 Maggio 2019 | 16:00

Colpo di reni a Piazza Affari per Fincantieri che rimbalza con volumi giornalieri superiori alla media mensile e trimestrale dopo il test del supporto dinamico ascendente di medio periodo passante per 0,9375 euro.

Un movimento favorito dall’annuncio di una possibile fusione alla pari tra Fca e Renault perché potrebbe potenzialmente spianare anche la strada all’acquisizione della francese Chantiers de l’Atlantique da parte della società italiana. Banca Akros ha poi migliorato la raccomandazione sul titolo Fincantieri  il rating da accumulate a buy con target price tuttavia ridotto a 1,30 dai precedenti 1,65.

I prossimi target tecnici di Fincantieri

Dal punto di vista operativo, al rialzo (plausibile vista anche l’ancora ampia distanza dei principali indicatori tecnici dalla zona di ipercomprato) i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a quota 1,060, dove ora transita la media mobile a 50 giorni e in seguito a ridosso della resistenza statica posta in area 1,10/1,1150. Cruciale però posizionare uno stop loss a quota 0,95.     G.R.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ftse Mib in stand-by. Quattro big cap italiane sotto la lente

Fincantieri apre un secondo gap rialzista. I target tecnici da monitorare

Fincantieri esce al rialzo dal canale ribassista. I prossimi target tecnici

NEWSLETTER
Iscriviti
X